“Il Dovere di Parola” – P.Clastres

“Il Dovere di Parola” – P.Clastres
  “Parlare presuppone anzitutto il potere di parlare, o meglio, l’esercizio del potere assicura il dominio della parola: soltanto i signori possono parlare; ai sudditi il silenzio del rispetto, della venerazione e del terrore. Parola e potere intrattengono rapporti tali che il desiderio dell’una si realizza nella conquista dell’altro. Principe,... Continua »
maggio 31, 2017

I Fuegini della Terra del Fuoco – Tra Comunismo Primitivo, Evoluzionismo e Genocidio

I Fuegini della Terra del Fuoco – Tra Comunismo Primitivo, Evoluzionismo e Genocidio
La perfetta uguaglianza fra gli individui nelle tribù fuegiane, ritarderà per lungo tempo la loro civilizzazione…Nella Terra del Fuoco, fino a quando non verrà qualche capo con poteri sufficienti per assicurare qualsiasi vantaggio acquistato, come l’addomesticamento degli animali, sembra difficilmente possibile che la condizione politica del paese possa migliorare. Oggi,... Continua »
maggio 25, 2017

Decreto Minniti sulla Sicurezza Urbana: Guerra ai Poveri, agli Ultimi e agli Esclusi

Decreto Minniti sulla Sicurezza Urbana: Guerra ai Poveri, agli Ultimi e agli Esclusi
Nel mondo attuale, quello che l’antropologo Marc Augè definisce “surdmodernità”, pensare al corpo sociale come una mera e netta divisione tra le due classi evidenziate dalla critica marxista, ovvero quella proprietaria-capitalista e quella proletaria-lavoratrice, potrebbe essere una riduzione della complessità sociale tanto da rendere impossibile il nostro tentativo di comprensione... Continua »
aprile 13, 2017

Eroe o Delinquente? Cèdric Herrou, il Contadino Disobbediente

Eroe o Delinquente? Cèdric Herrou, il Contadino Disobbediente Oggi 10 febbraio Cèdric Herrou, il contadino francese che aiutava i migranti ad oltrepassare la frontiera di Ventimiglia per entrare in Francia e che offriva loro un primo soccorso ospitandoli e dando loro beni di prima necessità come acqua e cibo, è stato condannato dal tribunale di Nizza a pagare... Continua »
febbraio 10, 2017

“Quando la Xenofobia Mette Radici Nelle Urne”

“Quando la Xenofobia Mette Radici Nelle Urne”   Come si presenta oggigiorno ai nostri occhi l’Unione Europea se non come un’organismo sovranazionale pervaso da costante instabilità e dilaniato da una crisi politica ed economica? Questo clima di perenne crisi economica iniziato nel lontano 2008 ha come conseguenza intrinseca il progressivo aumento dei sentimenti di scoraggiamento e di... Continua »
dicembre 1, 2016

NON VOTARE – Gli Anarchici Non Votano e Nemmeno si Fanno Eleggere

NON VOTARE – Gli Anarchici Non Votano e Nemmeno si Fanno Eleggere Alle radici di questo atteggiamento ci sono presupposti filosofici, storici, sociologici e politici. Il presupposto filosofico dell’anarchismo, o se volete la sua concezione dell’essere umano, è che, allorquando una persona è capace di intendere, ciascuno è o perlomeno va considerato, responsabile di sé. Con ciò, non vien fatto nessun apprezzamento... Continua »
novembre 30, 2016

La Svolta Istituzionale dell’EZLN e del Congresso Nazionale Indigeno

La Svolta Istituzionale dell’EZLN e del Congresso Nazionale Indigeno L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale fin dal 1994, anno della sua comparsa nel contesto messicano e sulla scena internazionale, ha portato avanti una serie di rivendicazioni, sopratutto per le popolazioni indigene del Chiapas, attraverso la lotta armata prima e l’autogestione e l’autonomia poi, restando sempre orientato verso un totale rifiuto... Continua »
ottobre 18, 2016