Crea sito

Frammenti di Antropologia Anarchica e non solo – Una parziale Bibliografia

David Graeber – Frammenti di Antropologia Anarchica

David Graeber – Critica della democrazia occidentale. Nuovi movimenti, crisi dello stato, democrazia diretta

David Graeber – Oltre il potere e la burocrazia. L’immaginazione contro la violenza, l’ignoranza e la stupidità

Pierre Clastres – La società contro lo Stato. Ricerche di antropologia politica

Pierre Clastres – L’anarchia selvaggia. Le società senza Stato, senza fede, senza legge, senza re

Pierre Clastres – Archeologia della violenza e altri scritti di antropologia politica

Stefano Boni – Culture e Poteri

Stefano Boni – Vivere senza padroni

Andrea Staid – I dannati della metropoli. Etnografia dei migranti ai confini della legalità

Andrea Staid – Le nostre braccia. Meticciato e antropologia delle nuove schiavitù

Andrea Staid – I senza Stato. Potere, economia e debito nelle società primitive

Marshall Shalins – L’economia dell’età della pietra. Scarsità e abbondanza nelle società primitive

Marshall Sahlins – Capitan Cook, per esempio. Le Hawaii, gli antropologi, i «nativi»

Marshall Shalins – “Addio tristi tropi”: l’etnografia nel contesto storico del mondo moderno

Marshall Shalins – Cultura e utilità

Claude Lévi-Strauss – Il pensiero selvaggio

Claude Lévi-Strauss – Tristi tropici

Franz Boas – L’uomo primitivo

Franz Boas – L’organizzazione sociale e le società segrete degli indiani Kwakiutl

Franz Boas – La mente dell’uomo primitivo

Franz Boas – Limiti del metodo comparativo in antropologia

Bronislaw Malinowski – Le Isole Trobriand

Bronislaw Malinowski – Argonauti del Pacifico occidentale. Riti magici e vita quotidiana nella società primitiva

Bronislaw Malinowski – Crimini e costumi nelle società selvagge

Marcell Mauss – Saggio sul dono. Forma e motivo dello scambio nelle società arcaiche

E.E.Evans-Pritchard – I Nuer: un’anarchia ordinata

Clifford Geertz – Mondo globale, mondi locali: cultura e politica alla fine del ventesimo secolo

Francois Laplantine, Alexis Nouss – Il pensiero meticcio

Francois Laplantine – Identità e meticciato

Ashley Montagu – Il buon selvaggio. Educare alla non-aggressività

Saillant, Kilani, Bideau, Favole – Per un antropologia non egemonica. Il Manifesto di Losanna

Etienne de la Boetie – Discorso sulla servitù volontaria

Luca Jourdan – Generazione Kalashnikov. Un antropologo dentro la guerra in Congo

Angela Biscaldi – Relativismo Culturale. In difesa di un pensiero libero

 

Michail Bakunin – Stato e anarchia

Michail Bakunin – Rivolta e libertà

Michail Bakunin – La libertà degli uguali

Michail Bakunin – Il principio dello Stato

Petr Kropotkin – La morale anarchica

Petr Kropotkin – La filosofia e l’ideale dell’anarchia

Petr Kropotkin – Lo Stato e il suo ruolo storico

Petr Kropotkin – Campi, fabbriche e officine

Petr Kropotkin – Il mutuo appoggio

Errico Malatesta – Anarchismo e democrazia

Errico Malatesta – Al caffè: discutendo di rivoluzione e anarchia

Errico Malatesta – L’anarchia e il nostro programma

Errico Malatesta – Anarchismo e violenza

Errico Malatesta – Anarchismo e insurrezione

Errico Malatesta – Il buon senso della rivoluzione

Carlo Cafiero – Rivoluzione, anarchia e comunismo

Pierre Joseph Proudhon – Critica della proprietà e dello Stato

Elisee Reclus – Natura e società

 

Murray Bookchin – Democrazia diretta

Murray Bookchin – L’ecologia della libertà

Murray Bookchin – Per una società ecologica

Claudio Venza – Anarchia e potere nella guerra civile spagnola

Raùl Zibechi – Il paradosso zapatista

Gabriel Khun – La vita all’ombra del Jolly Roger

Marcus Rediker – Canaglie di tutto il mondo 

Michael Foucault – Sorvegliare e punire. Nascita della prigione

Michael Foucault – Utopie. Eterotopie 

Marc Augè – Nonluoghi. Introduzione ad una antropologia della surmodernità

Marc Augè – Che fine ha fatto il futuro? Dai nonluoghi al nontempo

Frantz Fanon – Pelle nera, maschere bianche

Frantz Fanon – I dannati della terra

Harold Barclay – Lo Stato

Henry David Thoreau – Walden ovvero vita nei boschi

Henry David Thoreau – Disobbedienza Civile

Riccardo Ianniciello – I Fuegini della Terra del Fuoco

Kai Erikson – Streghe, eretici e criminali. Devianza e controllo sociale nel XVII secolo.

Marzio Barbagli – Immigrazione e sicurezza in Italia

Marzio Barbagli – Immigrazione e criminalità in Italia

Alessandro Dal Lago – La produzione della devianza

Alessandro Dal Lago – Lo straniero e il nemico. Materiali per l’etnografia contemporanea

Alessandro Dal Lago – Non-persone. L’esclusione dei migranti in una società globale

Persio Tincani – Ovunque in catene

Thomas Hobbes – Leviatano

Edward Said – Orientalismo

Fulvio Massarelli – La forza di piazza Syntagma

Orsetta Bellani – Indios senza re. Conversazioni con gli zapatisti su autonomia e resistenza

 

 

"Una differenza considerevole esiste tra l'etnocentrismo occidentale e il suo omologo "primitivo": il Selvaggio considera la propria cultura superiore a tutte le altre senza curarsi di farne oggetto di discorso scientifico, mentre l'etnologia pretende di situarsi nell'elemento dell'universalità, senza rendersi conto che sotto molti aspetti rimane solidamente insediata nella sua particolarità, e che il suo pseudodiscorso scientifico non tarda a degradarsi a vera ideologia." (P.Clastres)