“Nuove istituzioni e corpi politici: intervista a David Graeber” (di Andrea Staid)

“Nuove istituzioni e corpi politici: intervista a David Graeber” (di Andrea Staid)

Intervista a David Graeber di Andrea Staid Questa è  un’intervista abbastanza datata, ma credo ancora interessante, l’ho fatta a David Graeber quando è stato in Italia a giugno 2012 per presentare il suo Critica della democrazia occidentale, edizioni Elèuthera e Debito, del Saggiatore. David Graeber è un antropologo e attivista del movimento libertario Usa, noto soprattutto... Continua »
“Dono dunque Sono” – Andrea Staid

“Dono dunque Sono” – Andrea Staid

Recentemente mi sono occupato di dono e condivisione (I senza stato, BéBert Edizioni, Bologna, 2015, pp. 107, € 10,00) perché credo siano due relazioni sociali ed economiche fondamentali per l’essere umano e non solo. In moltissime società disseminate in giro per il globo per centinaia di anni abbiamo vissuto senza... Continua »
“Per un pensiero libertario non etnocentrico!” – Andrea Staid

“Per un pensiero libertario non etnocentrico!” – Andrea Staid

“Come libertari, quando guardiamo alle pratiche politiche degli “altri” dobbiamo porre molta attenzione a non comportarci da etnocentrici e pensare che la nostra visone di società libertaria sia unica ed esportabile in tutto il mondo. Anche in questo caso, per affinare il nostro sguardo sull’alterità culturale, l’antropologia ci viene in... Continua »
A Proposito di Multiculturalismo, Interculturalismo e Pensiero Meticcio

A Proposito di Multiculturalismo, Interculturalismo e Pensiero Meticcio

In questo articolo, prendendo come punto di partenza il saggio antropologico “Le Nostre Braccia” scritto da Andrea Staid, proverò non solo a fare luce sulle differenze sostanziali che intercorrono tra termini troppo spesso abusati e utilizzati come sinonimi (ovvero Multiculturalismo, Multietnico, Interculturalismo, ecc…), ma vorrei provare anche ad evidenziare l’importanza... Continua »