A Proposito di Multiculturalismo, Interculturalismo e Pensiero Meticcio

A Proposito di Multiculturalismo, Interculturalismo e Pensiero Meticcio
In questo articolo, prendendo come punto di partenza il saggio antropologico “Le Nostre Braccia” scritto da Andrea Staid, proverò non solo a fare luce sulle differenze sostanziali che intercorrono tra termini troppo spesso abusati e utilizzati come sinonimi (ovvero Multiculturalismo, Multietnico, Interculturalismo, ecc…), ma vorrei provare anche ad evidenziare l’importanza... Continua »
febbraio 25, 2017

Differenti Paradigmi Interpretativi per Spiegare le Guerre Africane

Differenti Paradigmi Interpretativi per Spiegare le Guerre Africane
Uno dei saggi storico-antropologici che mi ha interessato di più e mi è rimasto maggiormente impresso dopo averlo letto è stato sicuramente “Generazione Kalashnikov” di Luca Jourdan che indaga il conflitto civile congolese concentrandosi sulla figura dei bambini soldato e sul loro ruolo all’interno della guerra, il tutto analizzato attraverso... Continua »
ottobre 20, 2016

“La Menzogna dell’Homo Oeconomicus” – Economia, Scambio e Pratica del Dono

“La Menzogna dell’Homo Oeconomicus” – Economia, Scambio e Pratica del Dono L’antropologo Marhsall Shalins sosteneva che l’economia non fa parte della natura umana poichè essa (l’economia) è una categoria culturale e non comportamentale, mettendo così in discussione l’idea dell’essere umano come homo oeconomicus tanto cara alla filosofia economica classica che riduce l’uomo a mero e freddo calcolatore dotato di razionalità e... Continua »
ottobre 14, 2016

Ihuma e Naklik – Affettuosità e Aggressività tra gli Inuit

Ihuma e Naklik – Affettuosità e Aggressività tra gli Inuit In questo articolo cercherò di presentare i concetti più importanti, inerenti alla questione della non-aggressività, contenuti nella ricerca etnografica dell’antropologa statunitense Jean L. Briggs (che ci ha abbandonato di recente, nel giugno di quest’anno) in due società Inuit canadesi: gli Utkuhikhalingmiut (Utku) stanziati nell’Artico centrale e i Qipisamiut (Qipi) dell’Artico... Continua »
ottobre 13, 2016

“Il Più Gelido di Tutti i Mostri” – Lo Stato è la Guerra Permanente

“Il Più Gelido di Tutti i Mostri” – Lo Stato è la Guerra Permanente Il filosofo Thomas Hobbes sosteneva che le società primitive (ovvero quelle società che l’antropologo Pierre Clastres giustamente ama definire “contro lo Stato” piuttosto che “senza lo Stato”) fossero caratterizzate da una innata e costante tendenza alla violenza di tutti contro tutti e quindi immesse in un clima continuo di guerra... Continua »
ottobre 13, 2016

L’Antropologia Come Antidoto Contro il Razzismo

L’Antropologia Come Antidoto Contro il Razzismo Franco La Cecla e Marco Aime, due importanti antropologici italiani fautori di una concezione non egemonica dell’antropologia, sostengono che appunto gli studi antropologici possono funzionare da antidoto contro il razzismo, sentimento che sempre più insistentemente si fa strada nella società odierna caratterizzata da multiculturalismo e globalizzazione. “L’antropologia è un modo... Continua »
settembre 8, 2016

Antropologia a Scuola: Arma contro le Armi del Fondamentalismo

Antropologia a Scuola: Arma contro le Armi del Fondamentalismo Insegnare l’antropologia culturale nelle scuole per sconfiggere integralismo, radicalismo e razzismo. Lo hanno chiesto alle Istituzione dell’UE i rappresentanti delle associazioni antropologiche europee che si sono riuniti nei giorni scorsi a Milano rispondendo all’appello delle due sigle italiane, Anuac e Aisea. E’ singolare che in un mondo sempre più globalizzato... Continua »
agosto 30, 2016

La Nostalgia del Selvaggio: Antropologia e Idea di Wilderness

La Nostalgia del Selvaggio: Antropologia e Idea di Wilderness “La vita è stato selvaggio. Quel che è più vivo è più selvaggio, e quel che non è ancora soggetto all’uomo lo rinvigorisce. E’ come se colui che si è spinto avanti incessantemente, senza mai cercare riposo dalle proprie fatiche, crescendo saldo e chiedendo molto, si fosse trovato sempre in... Continua »
giugno 30, 2016

Osservazione Partecipante o Azione Sovversiva? – Antropologia e No Tav

Osservazione Partecipante o Azione Sovversiva? – Antropologia e No Tav Roberta Chiroli, un’ex studentessa di Antropologia all’Università “Ca’ Foscari” di Venezia, è stata condannata a due mesi di reclusione dal tribunale di Torino per “concorso morale alle azioni di disturbo del movimento”. Infatti, l’ex studentessa è stata accusata e condannata per aver partecipato, in veste di ricercatrice laureanda, alle manifestazioni... Continua »
giugno 19, 2016